Calendario dell’Avvento per signore

1 Dicembre
La portinaia ha fatto l’albero di Natale proprio davanti all’ascensore per ricordare a tutti i condomini che il Natale è tempo di doni e gratifiche, possibilmente non inferiori ai 20 Euro.
Inaugurazione di un nuovo negozio, con Cocktail Natalizio.

2 Dicembre
Annuale dichiarazione sulla inutilità dei regali, sull’esigenza di sobrietà e sul fatto di voler devolvere a un ente benefico l’importo destinato ai doni. Esclusi quelli ai bambini, naturalmente.
Aperitivo Natalizio con una tipa che non vedete da secoli, incontrata per caso in un negozio.

3 Dicembre
Preparazione della lista dei regali “imprescindibili”: due pagine di nomi.
Cena Natalizia della palestra.

4 Dicembre
Decisione sui colori degli addobbi per l’albero, la tavola di Natale e la ghirlanda sulla porta d’ingresso.
Concerto Natalizio con buffet a seguire.

5 Dicembre
Sabato pomeriggio d’inferno al vivaio per acquistare l’albero vero.
Cena Natalizia con associazione di volontariato.

6 Dicembre
La prima domenica in centro.

7 Dicembre
Discesa in cantina per recuperare gli scatoloni di addobbi che naturalmente sono finiti dietro latte di vernice, pompe di biciclette e piastrelle avanzate dai lavori di ristrutturazione dell’estate scorsa.
Esibizione di Coro Gospel con, a seguire, cioccolata calda e panettone.

8 Dicembre
Si addobba l’albero. Mai nemmeno un minuto prima dell’Immacolata.
Asta benefica, con Aperitivo Natalizio a base di bollicine e panettone.

9 Dicembre
Decisione di realizzare pacchi regalo originali e fai-da-te con conseguente acquisto di ogni sorta di carta da regalo e nastri e nastrini e fiocchi che si vanno a aggiungere a quelli accumulati nei cassetti e lì dimenticati, un Natale dopo l’altro.
Cena Natalizia a casa di amici.

10 Dicembre
Si disseminano per la casa candele alla cannella in modo che,aprendo la porta d’ingresso, sembra di entrare in uno strudel.
Mercatino Natalizio con degustazione di specialità tirolesi al profumo di cannella e vin brulé.

11 Dicembre
Discussione con i parenti più prossimi sui dettagli del pranzo di Natale.
Cena Natalizia fuori porta con gli amici del mare, con ritrovo al casello di Asti Est per quelli che arrivano da altre città.

12 Dicembre
Decisioni su cosa fare a Capodanno. Cena Natalizia per organizzare il Capodanno.

13 Dicembre
La seconda domenica in centro.

14 Dicembre
Coda alla cassa della Libreria Feltrinelli e coda per farsi fare il pacchetto regalo con offerta alla Onlus.
Panettone e bollicine offerti dall’ estetista e, a seguire, Cena Natalizia delle ex compagne della IIIC ritrovate su Facebook.

15 Dicembre
Si trova un negozio fighissimo e in mezz’ora si comprano almeno dieci regali. A chi andranno lo si deciderà poi.
Teatro, preceduto da Aperitivo Natalizio con le amiche con cui si è fatto l’abbonamento.

16 Dicembre
Passaggio da Zara per acquisto top sberluccicante, utile per ulteriori Cene Natalizie e per Capodanno.
Cena Natalizia con i colleghi.

17 Dicembre
Si decide che quest’anno ci vuole una tovaglia nuova per Natale, va bene la sobrietà ma almeno per le feste…
Cena Natalizia con gli ex colleghi.

18 Dicembre
Vigili in gran spolvero che multano a raffica le auto con il ticket del parcheggio scaduto da due ore. Tra cui la tua.
Torneo di Burraco Natalizio con catering Christmas-chic.

19 Dicembre
L’agenda Moleskine 2016 con la copertina blu su cui si erano messi gli occhi è già esaurita.
Cena Natalizia a casa, con la tovaglia nuova, immediatamente macchiata di cioccolato e vino.

20 Dicembre
La terza domenica in centro.

21 Dicembre
L’albero vero comincia a perdere gli aghi sul parquet.
Aperitivo Natalizio di riappacificazione con l’amica con cui si aveva litigato, perché a Natale si deve essere buoni. Indipendentemente da quanto è stronza.

22 Dicembre
Si iniziano a suddividere i regali ricevuti secondo le categorie: “usare subito”, “cambiare taglia”e “riciclare alla prima occasione”.
Cena Natalizia, per non perdere l’abitudine e anche perchè il frigo è vuoto, dato che si è fuori tutte le sere.

23 Dicembre
Ci si accorge di aver dimenticato il regalo per una persona che se lo aspetta e si inizia a pescare nel mucchio “regali da riciclare”. Fare molta attenzione: la Figura di Merda Natalizia è dietro l’angolo.
Coro dei bambini con Brindisi Natalizio a base di pandoro perchè ai bambini non piacciono i canditi.

24 Dicembre
Si accendono tutte le candele di casa alla cannella e anche no e, finalmente, Cena Natalizia tout court.

25 Dicembre
BUON NATALE e Pranzo Natalizio con parenti che si riesumano solo a Natale.

26 Dicembre
Cena degli Avanzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.