Stop al televoto

Nel 2013 sono stata a Sanremo. A scanso di equivoci: in platea, anzi, in galleria (vedi foto di questo post). E posso confermare che essere all’Ariston la sera della finale di Sanremo ti fa sentire italiana almeno quanto cantare l’inno di Mameli alla finale della Coppa del Mondo di calcio. Ti senti in sintonia con il tuo Paese di santi, poeti, navigatori, big, vallette e nuove proposte e ti ricordi quando Nicoletta Orsomando in biancoenero annunciava “dal salone delle feste del casinò di Sanremo..” e la zia Dolly lo chiamava “il Festivàl” (la zia Dolly era un gran personaggio, ma questa è un’ altra storia).

Così ieri sera, per non smentire la mia italianità canzonettara e totocutugnesca e dato che quando sono rientrata dal cinepizza del sabato il rito canoro era ancora in corso…HO TELEVOTATO!
Confesso che non è stata la prima volta. In un accesso di campanilismo televisivo avevo già dato il mio modesto contributo alla vittoria di Cristina Chiabotto a Ballando con le Stelle del 2006, quando ha pure trovato l’amore e quindi il mio voto porta bene.

Comunque, nella tarda notte di questa finale di Festival 2015, al ballottaggio tra le prime tre finaliste,  ho votato via sms per Il Volo.
Non che conoscessi bene le canzoni anche perché avevo visto solo la serata delle cover, ma fortunatamente hanno fatto cantare un pezzettino di tutte e tre e mi son fatta l’idea.

La vittoria Nek mi pareva cosa fin troppo scontata dati gli schiamazzi dei fans club in sala e siccome più i fans strillano più il cantante è sicuro di vincere – come hanno spiegato a me e allaLuisa nel 2013 i baristi dell’Ariston anticipandoci di 20 minuti la proclamazione di Mengoni mentre ci servivano i caffè – ho perfidamente votato i tre tenorini, bravi e belli di mamma.
E questa mattina ho scoperto di essere – per la stampa nazionale – una telespettarice “nazionalpopolare di mezza età”
Insomma, una medio-madam.

Nella foto: il punto di vista dellaLuisa e mio al Festival 2013

Tags from the story
,
Join the Conversation

4 Comments

  1. says: Eugenia puny perricone

    D’accordo come sempre o quasi su tutto il fronte…. Vorrei che un questa discussione fosse coinvolto chi sai tu….. In merito fa lo snob !!!!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.